1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

PDFStampaE-mail

Domande dal web

parisi_rispondeIn questa sezione sarà possibile inviare domande generiche a cui sarò lieto di dare risposta in tempi brevi.


Commenti  

 
+1 # Pino 2012-04-12 09:13
Ciao Ugo, volevo porti una domanda ma piu che altro è uno sfogo.Perche le istituzioni non prendono atto di fatti come quello che ti racconto adesso.Mi chiamo Pino e sono una ex GPG. Perchè ex? Ho lavorato presso un istituto di vigilanza che attua una politica sporca senza tener conto della dignità e dei valori delle gpg. Ho lavorato anche 16 ore al gorno pattugliamento notturno da solo anche sugli allarmi, costretto a comprarmi la divisa estiva e invernale, spese mediche a carico mio, andare magari solo per tre ore dopo fatto il servizio notturno a fare piantonamento ufficio postale a 30 km di distanza con la mia auto e non essere riconosciuto delle spese, ecc. ecc. e sai cosa non mi ha fatto rinnovare il contratto? Il fatto che a colloquio col presidente gli ho riferito che non mi stava bene non tutto cio che ti ho elencato ma che ogni mese mi sottraeva dallo stipendio 30 ore straordinario. E adesso mi trovo a 39 anni disoccupato e sbattendo come l'onda del mare per un lavoro. Ciao
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # Ugo Parisi 2012-04-12 22:32
Caro amico Pino, conosco bene il lavoro delle GPG, (Guardie particolari Giurate) ma le condizioni che mi descrivi sono veramente particolari, ti garantisco che ne ho sentite di tutti i colori, ma addirittura comprarsi le divise è proprio assurdo, mi chiedo, visto che il tuo, mi sembra di capire era un rapporto a tempo determinato, perché non ti sei informato presso qualche Organizzazione Sindacale, sono tantissime le persone che si rivolgono al Sindacato chiedendo però dati i tempi e visto il tipo di contratto a tempo determinato di rimanere anonimi, e certamente , non viene pretesa da loro l’iscrizione.
Comunque non so cosa risponderti se non dirti che mi dispiace della tua situazione, ma dovresti fare qualcosa di più, magari cercare di convincere qualcuno dei tuoi ex colleghi a denunciare questo stato di cose, come possono intervenire le Istituzioni se non ci sono delle segnalazioni precise, e inoltre, in questo caso l’anonimato non vale , non porta risultati.
Comunque rifletti sulla vicenda e se lo ritieni opportuno scrivimi sul blog, sarò felice di risponderti, buona fortuna.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

casus telefon
casus teleon
casus telefon